L'Indice di Massa Corporea e la Circonferenza Vita

L'Indice di Massa Corporea (IMC) o Body Mass Index (BMI) è un parametro che prende in considerazione il peso (in kg) e l'altezza (in cm) dell'individuo.  

Il BMI permette di valutare l'adeguatezza del peso e di individuare diverse categorie:

  • BMI inferiore a 16 ➡ MAGREZZA GRAVE
  • BMI compreso fra 16 e 17 ➡ MAGREZZA MODERATA 
  • BMI compreso fra 17 e 18,5 ➡ SOTTOPESO
  • BMI compreso fra 18,5 e 25 ➡ NORMOPESO
  • BMI compreso fra 25 e 30 ➡ SOVRAPPESO
  • BMI compreso tra 30 e 40 ➡ OBESITA' MODERATA
  • BMI superiore a 40 OBESITA' GRAVE 

Il BMI può essere calcolato con la seguente formula:

peso (kg) : altezza (m) : altezza (m)

Oppure può essere identificato utilizzando lo schema sottostante (valido per gli adulti di età >18 anni). Incrociando l'altezza e il peso nello schema, si ottiene un punto all'interno del grafico, equivalente al valore di BMI. In base ai colori e alla legenda è possibile capire l'adeguatezza del proprio peso.  


Immagine tratta da Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana - INRAN 2003

Se sei sottopeso o sovrappeso consulta il medico e/o rivolgiti ad un professionista che possa darti indicazioni e consigli personalizzati per riportare il tuo peso nei limiti della normalità.


La Circonferenza Vita, nell'adulto, è utilizzata per valutare la presenza di un sovrappeso e delle possibili complicanze ad esso associate. Rappresenta infatti un indice della distribuzione di grasso a livello viscerale, quello maggiormente implicato nel rischio di sviluppare malattie croniche metaboliche legate all'obesità.

La circonferenza vita può essere misurata, in posizione eretta e senza trattenere il respiro, a livello della "vita naturale", ossia alla minore circonferenza del tronco.

Se sei una donna e la tua circonferenza vita supera gli 88 cm o se sei un uomo e la tua circonferenza vita supera i 102 cm, consulta il medico e/o rivolgiti ad un professionista che possa darti indicazioni e consigli personalizzati. 

Fonte: