Semi di lino

I semi di lino sono la miglior fonte alimentare di acido alfa-linolenico, un grasso essenziale della serie OMEGA3 (essenziale in questo caso significa che il nostro organismo non è in grado di produrlo e dobbiamo quindi necessariamente assumerlo con la dieta), e sono ricchi di calcio, ferro, magnesio e fibra ✨
Possono essere consumati interi, aggiunti a crudo ad insalate e muesli, oppure tritati, per sprigionare tutti i grassi buoni in essi contenuti e renderli più facilmente assimilabili ✅

I semi di lino sono ricchi di mucillagini, fibre solubili in acqua che oltre a modulare l'assorbimento di zuccheri e grassi hanno un effetto benefico sulle cellule dell'intestino.
Per promuovere l'effetto positivo delle mucillagini un metodo è quello di immergere un cucchiaino 🥄 di semi di lino in un bicchiere d'acqua per una notte. Il composto gelatinoso così ottenuto può essere bevuto tal quale oppure filtrato.