Variare la propria alimentazione con i cereali

Variare le proprie scelte a tavola non significa soltanto mangiare cibi appartenenti a gruppi alimentari diversi, ma anche alternare le tipologie di alimenti all'interno di uno stesso gruppo.
Oggi voglio quindi presentarvi 4 cereali e pseudocereali (semi)sconosciuti:
✅Riso basmati: varietà di riso a chicco lungo, ha un indice glicemico inferiore rispetto al riso tradizionale. Questo vuol dire che a parità di porzione il riso basmati fa innalzare di meno i livelli di zuccheri nel sangue dopo il pasto.
✅Miglio: non è soltanto cibo per i canarini!🐥Si tratta infatti di un cereale facilmente digeribile e ricco di sali minerali (come calcio, ferro, magnesio e zinco) e vitamine A, B, E. 
✅Amaranto: si distingue dagli altri cereali per la qualità delle sue proteine. A differenza degli altri suoi simili, infatti, abbonda dell'amminoacido lisina. Ha inoltre un buon contenuto in minerali quali calcio, ferro e fosforo.
✅Teff: è ricco di calcio e ferro e di vitamine del gruppo B.

Miglio, amaranto e teff sono ricchi di fibra (8g ogni 100g) e hanno un elevato potere saziante 👌🏼
Inoltre tutti questi cereali e pseudocereali in chicchi sono naturalmente senza glutine, quindi adatti all'alimentazione di chi ne è intollerante.